Vai al contenuto

Abitare la comunità

Disabilità e autonomia: un abitare sperimentale ad Arcore

Il servizio Abitare la comunità nasce nel 2008, promosso dalla Fondazione Sergio Colombo e gestito dalla Cooperativa La Piramide Servizi, con il duplice obiettivo di offrire alla persona con disabilità un percorso di sviluppo della propria autonomia personale e sociale verso una progettazione consapevole della vita adulta e di accompagnare la famiglia durante il delicato processo di crescita del proprio famigliare.

In cosa consiste?

Si tratta di una casa-scuola dove gruppi di 4/5 persone con disabilità sperimentano l’autonomia della quotidianità al di fuori del contesto familiare supportati da personale educativo e socio-assistenziale; la struttura che ospita il progetto è la casa che la famiglia Perego ha lasciato in comodato d’uso alla Fondazione Sergio Colombo, in Piazza Martiri della Libertà ad Arcore.

L’obiettivo è quello di favorire la crescita e l’avvicinamento alla vita autonoma dell’individuo e sostenere le famiglie durante questo delicato passo verso l’indipendenza

Il servizio, diurno e notturno, è svolto da educatori professionali, ASA e OSS con l’aiuto di volontari che coinvolgono le persone con disabilità anche in attività ludiche. La quotidianità prevede attività dentro casa per guidare l’individuo nell’assunzione di responsabilità verso la cura di sé e dei lavori domestici (es. fare la spesa, preparare un pasto, etc.) e fuori casa per favorire una crescita personale e sviluppare il processo di socializzazione e integrazione.

Per ogni partecipante, vengono individuati obiettivi personalizzati e declinati in base alle proprie abilità e necessità, con un costante monitoraggio del lavoro così da mettere a disposizione delle famiglie un quadro del percorso effettuato all’interno della casa dai loro cari.

Per saperne di più, scarica la brochure e la carta dei servizi del progetto Abitare la Comunità disponibili.

“Vieni a vivere con noi”: la nascita del progetto di co-housing

Nel 2015, con il trasferimento nella spaziosa e adatta Casa Perego, il progetto acquisisce nuova linfa con la nascita di Vieni a vivere con noi: si tratta di un’esperienza di co-housing che coinvolge studenti e giovani lavoratori che hanno la possibilità di sperimentare una situazione di condivisione degli spazi e di vita comune con le persone con disabilità, versando un contributo di rimborso spese agevolato.

I giovani inquilini condividono così spazi e quotidianità con gli ospiti della casa scuola, dando vita ad uno scambio di esperienze e stimoli preziosi per tutti i partecipanti. L’obiettivo principale di questa sperimentazione è la costruzione di un progetto di “vita sostenibile” che vede l’incontro tra la disabilità e i giovani interessati a fare un’esperienza di autonomia e vita comune

«Abitare la comunità» e «Vieni a vivere con noi» rappresentano di fatto un unico progetto, frutto di un lento cammino e dei tentativi di costruire un’esperienza inclusiva di abitare per le persone con disabilità e per i giovani. Oggi possiamo considerarla come una realtà unica, dove una progettualità è ormai fusa nell’altra rendendosi così indispensabili reciprocamente.

Vuoi contattarci? Ecco i riferimenti di Abitare la comunità:

Indirizzo: Piazzale Martiri della libertà 6 – 20862 Arcore (MB),

Tel. 345 7151815 (Annalisa Michelon), 340 2965975 (Ilaria Previtali)

E-mail: coordinamento.abitare@volontariatoarcore.it

2 pensieri riguardo “Abitare la comunità Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: